Archivi tag: parentesi

GRaZie Dei FioRi

grazie dei fiori


sconf
inar
eilc
omun
esen
sode
lsen
tire

 

LaSciOLaCaRnEAlLeManI

LaScIoLaPeLLEaLLiNcaNto

[_________Io_______

_____]

trattengo respiro

occhi chiusi

[NuOVaSoSpEnSioNe]

ti aspetto

venti4

I. 10,01


RiTaGlI

rough-bdsm-gifs-2

 "...i peccati offuscano la mente..."
J.C.

 

in

pensieri

parole

opere

omissioni

 

MaISta

tALu

CiD

a

[_________iO_______

________]

 I. 17,49


due

il numero sette

n. 7

– cosi non ci rompe il cazzo nessuno

-si giusto

 

senzaparoleaccade

 mangi

laboccalafaccialatesta

 abbracci

ilcollo

[IpNoSiDeLReSpIRo]

in ginocchio

la bocca piena di te

[ac]cade

LAFuRiA

il dolore

 le mani

i denti

la cinghia

la voce

la notte

-guarda , il cielo è pieno di stelle

la bocca é piena di te

la furia

il buio

la pelle

il dolore

la furia

le mani

le lacrime

il volo
02.40 a.m.

latuamanodentro

lamiavocefuori

latuacarnedentro

lemielacrimefuori

– fidati di me , fidati di me

rilasso le spalle

LAsCiOLaCaRNeALleMaNi

– mi hai martoriato, guarda

tremanolegambe

piacerechepiango

dolore

– ho bagnato il pavimento

– se è per questo hai bagnato tutto il letto

 miapelletuofogliobianco

tu scrivi
tu scrivi
tu scrivi

ti aspetto

tu aspetti

nascerannofiorisudime

lasciolechiavisopra

[____NuOVaSoSpEnSioNe_]

200settanta

I. 19,05


22.30.29

scritto per strada

 

InCeSsAnTeInCa

NtOdeLTra

ScOrR

eRe

lentodisegnare
anima
pelle
muri
ore
io



odore di sale nell’aria

[_____IoDiVeNtO

_______]

I. 11,45


pRoFuSiONe

vestiti nuovi

 

 

VeStITi

NuOVi

FeRmA

iL

vOlO

FeRMo

Il

tEmPo

GuArDa

LaBeLleZzA

NaScE

SuDi

Me

[_________iO____________]

[N

uO

VaS

oSpE

NsI

oN

e]

ilrumoredelbuio

I. 02,58


I. 11,51

 

 

forse non è proprio legale sai 
ma sei bella vestita di lividi 
m'incoraggi ad annullare i miei limiti 
le tue lacrime in fondo ai miei brividi 

lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
voglio cercare la mia alternativa 
e la mia alternativa 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 

muovo le molecole immobili 
sei più bella vestita di lividi 
lasciami leccare più forte un po' 
le tue lacrime in fondo ai miei brividi 

lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
voglio cercare la mia alternativa 
e la mia alternativa 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 

[LeMiEOSs

ESsIo

NiLEMieCaTt

IVeAbIt

UD

iNi]

preparolapellealleparole

lapellealleparole

leparole

[_Io_

___]

LeLabBrASiMoRdONo

[SuONoSiALzA]


RoSSo N°108

da7035e81d8a19a7fd9da444c080a2d7_500

 

 

Soltanto con lui potevo essere Sola 
e aprirmi a lui,
 aprirmi tutta,
 tutta sua,


 farlo entrare dentro di me tutto intero, avvolgerlo con il 
labirinto della comune beatitudine.
 E io lo so,
 sei tu quello
…

Marion – 
Il Cielo Sopra Berlino






[LeLaBbRaSiMoRdONo]

 

 

i miei passi

le mie notti

le mie salite

le mie discese

[Ilm

IoINFeRnoEUnPaRaD

Iso]

rosso opaco n°108

io

dentro

[NuOVaSoPEnsIOnE]

occhi
chiusi


ti aspetto

I.01,35


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: