Archivi tag: graffi

I. 02,45

 

 

È stato un solco
 Tracciato all'improvviso
 Senza certezze,
 Senza prudenza
 Nell' annusarci
 D'istinto e di stupore,
 In un crescendo
 Che ha dell' irregolare.
 Forse l'attesa
 Ci ha visto troppo soli,
 Forse nel mondo
 Non sapevamo stare
 Così distanti
 Ad aspettarci ancora.
 Così prudenti,
 Così distanti,
 Così prudenti.
 Sei il suono, le parole
 Di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
 Siamo gli ostaggi di un amore
 Che esplode ruvido
 Di istinto e sudore.
 È stato un lampo
 Esploso in un secondo
 A illuminarti in un riflesso,
 Quando temevi
 Tutta la luce intera,
 L'iridescenza
 Della tristezza.
Probabilmente
 Lasciandomi cadere
 A peso morto
 Al tuo cospetto
 Avrei sicuramente
 Permesso la visuale
 Sulle mie alienazioni,
 Sui miei tormenti,
 Sui miei frammenti.
Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che poi
 Nell'insinuarti sia incantevole.
 Ma voglio che tu
 Tu piano piano faccia strage di me
 In un incerto compromesso
 Tra la mia anima e il suo riflesso.
Sei il suono, le parole
 Di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
 Siamo gli ostaggi di un amore
 Che esplode fragile
 Di istinto e sudore.
Quanti graffi da accarezzare
 Per tutti i cieli che possiamo tracciare,
 Tutte le reti del tuo odore
 Dentro gli oceani che dobbiamo affrontare.
Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che tu
 Nell'insinuarti sia incantevole.
 Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che tu
 Nell'insinuarti tu sia incantevole.
 Ma voglio..

[sUonOsIAlzA]

sEmPrEGioRnO

TiAsPeTtO

aCcOMpaG

NaMi

DoVe

NoNSoNoSt

ATaMaI

eNieN

tE

.

Annunci

I. 00,31

 

 

-fa caldissimo ,scendiamo

-si ,scendiamo

tuseipiùvelocedime

-dove vai?

-vengo a prenderti…

tuseipiùvelocedime

sentosoloilbuiolemanilaboccalacarne

sentosololaterrachebucalafaccia

sentosololaboccachecorre

laboccachescorre

chesegna

bagna

man

gi

a

[____________iO______

____]

sento

legambebagnatedite

lapellestrappatadate

laboccapienadite

ilcorpoinvasodate

[SuONoMiStORdiScE]




ladistruzione
leondeninfinite
lodoredelbuio
gliocchichiusi
iconfinipersi

[NoNCiVeDeNeSsUNo]

tacco 140
sandalo verde malva
e 2014

mywetsoul



I. 23,47

 

 

– non posso tenere le unghie lunghe ma ho fatto comunque un buon lavoro vai a vederti allo specchio

–  cazzo che spettacolo che hai fatto

[iNcaNtEvOli

RoSsePaR

oLe]

lentosegnare

’84 ’71

mi

man

gilabocca

lemanilapelle

[SuoNoaCcOMpAGna]

With a taste of your lips
I'm on a ride
You're toxic I'm slipping under
With a taste of a poison paradise
I'm addicted to you
Don't you know that you're toxic
And I love what you do
Don't you know that you're toxic

 

non ci ha visto nessuno

3.15

– quando ci rivediamo ?

– presto molto presto

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: