Archivi categoria: My SoUnD…

I. 17,07

– ma chi è che attacca la musica per bambini a quest’ora?

– deve essere quello dell’attico

– si è reso conto di che ora è?

-secondo te?la prossima volta che spacca le palle ho pensato cosa fare

-….

-no,non musica a tutto volume…, immagina a finestre spalancate la diffusione dell’audio di un bel  porno di quelli che dico io, in 5 minuti ristabilisco la quiete.

– ma dai, tu sei matta

-io?nooo,sono buona e secondo me ringraziano anche

[IlarITàNelLaRia]

ilbuongio
rnosive
dedalmat
tino

[dipendedacomehopassatolanotte]

LeLaBbRaS

oRrIdONo

Annunci

I. 21,49


Io ti ho vista già, eri in mezzo a tutte le parole 
che non sei riuscita a dire mai.
 Eri in mezzo a una vita che poteva andare ma
 non si sapeva dove...
 Ti ho vista fare giochi con lo specchio
 e aver fretta di esser grande
 e poi voler tornare indietro quando non si può.
Quella che non sei
 quella che non sei non sei
 ma io sono qua e se ti basterà
 quella che non sei, non sarai
 a me basterà.
C'è un posto dentro te in cui fa freddo
 è il posto in cui nessuno è entrato mai
 quella che non sei.
Io ti ho vista già eri in mezzo a tutte le tue scuse
 senza saper per cosa.
 Eri in mezzo a chi ti dice "scegli": o troia o sposa.
 Ti ho vista vergognarti di tua madre
 fare a pezzi il tuo cognome
 sempre senza disturbare che non si sa mai.
Quella che non sei
 quella che non sei non sei
 ma io sono qua e se ti basterà
 quella che non sei, non sarai
 a me basterà.
C'è un posto dentro te che tieni spento
 è il posto in cui nessuno arriva mai
 quella che non sei.
Ti ho vista stare dietro a troppo rimmel
 dietro un'altra acconciatura eri dietro una paura
 che non lasci mai.
Quella che non sei
 quella che non sei non sei
 ma io sono qua e se ti basterà
 quella che non sei, non sarai
 a me basterà.
C'è un posto dentro te in cui fa freddo
 è il posto in cui nessuno è entrato mai.
 Quella che non...





questo era

è 

sarà

.

[____

]


I. 01,25

– sto troppo male dammi le gocce

– quante?

– dovrebbero essere 3 ma fai 5 o 6

1

3

7

9

– quante cazzo me ne dai

– dieci

[________________

cado sopra

stellerosse

______________]

giornonottegiorno

– cosa cazzo mi hai fatto? sono un disastro

– ho un pò giocato…

[LeLaBbRaSoRriDonO]

racconta

[mi]

di

uno schianto

[IoDoVeERo]

lEmIeCatTiVeaBiTudInI


I. 02,30

 

 

Though nothing, will keep us together

We could steal time,

just for one day

We can be Heroes, for ever and ever

What d’you say?

[_________________iO_]









sciolgo i capelli




[SuoNoMitaGlia]


sporcolaf
acciadi
dolor
e

nonmivedenessuno


e niente

I. 02,45

 

 

È stato un solco
 Tracciato all'improvviso
 Senza certezze,
 Senza prudenza
 Nell' annusarci
 D'istinto e di stupore,
 In un crescendo
 Che ha dell' irregolare.
 Forse l'attesa
 Ci ha visto troppo soli,
 Forse nel mondo
 Non sapevamo stare
 Così distanti
 Ad aspettarci ancora.
 Così prudenti,
 Così distanti,
 Così prudenti.
 Sei il suono, le parole
 Di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
 Siamo gli ostaggi di un amore
 Che esplode ruvido
 Di istinto e sudore.
 È stato un lampo
 Esploso in un secondo
 A illuminarti in un riflesso,
 Quando temevi
 Tutta la luce intera,
 L'iridescenza
 Della tristezza.
Probabilmente
 Lasciandomi cadere
 A peso morto
 Al tuo cospetto
 Avrei sicuramente
 Permesso la visuale
 Sulle mie alienazioni,
 Sui miei tormenti,
 Sui miei frammenti.
Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che poi
 Nell'insinuarti sia incantevole.
 Ma voglio che tu
 Tu piano piano faccia strage di me
 In un incerto compromesso
 Tra la mia anima e il suo riflesso.
Sei il suono, le parole
 Di ogni certezza persa dentro il tuo odore.
 Siamo gli ostaggi di un amore
 Che esplode fragile
 Di istinto e sudore.
Quanti graffi da accarezzare
 Per tutti i cieli che possiamo tracciare,
 Tutte le reti del tuo odore
 Dentro gli oceani che dobbiamo affrontare.
Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che tu
 Nell'insinuarti sia incantevole.
 Ma voglio che tu
 Tu piano piano scivoli dentro me,
 Ma voglio che tu
 Nell'insinuarti tu sia incantevole.
 Ma voglio..

[sUonOsIAlzA]

sEmPrEGioRnO

TiAsPeTtO

aCcOMpaG

NaMi

DoVe

NoNSoNoSt

ATaMaI

eNieN

tE

.


I. 00,31

 

 

-fa caldissimo ,scendiamo

-si ,scendiamo

tuseipiùvelocedime

-dove vai?

-vengo a prenderti…

tuseipiùvelocedime

sentosoloilbuiolemanilaboccalacarne

sentosololaterrachebucalafaccia

sentosololaboccachecorre

laboccachescorre

chesegna

bagna

man

gi

a

[____________iO______

____]

sento

legambebagnatedite

lapellestrappatadate

laboccapienadite

ilcorpoinvasodate

[SuONoMiStORdiScE]




ladistruzione
leondeninfinite
lodoredelbuio
gliocchichiusi
iconfinipersi

[NoNCiVeDeNeSsUNo]

tacco 140
sandalo verde malva
e 2014

mywetsoul



I. 11,51

 

 

forse non è proprio legale sai 
ma sei bella vestita di lividi 
m'incoraggi ad annullare i miei limiti 
le tue lacrime in fondo ai miei brividi 

lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
voglio cercare la mia alternativa 
e la mia alternativa 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 

muovo le molecole immobili 
sei più bella vestita di lividi 
lasciami leccare più forte un po' 
le tue lacrime in fondo ai miei brividi 

lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
lasciami leccare l'adrenalina 
voglio cercare la mia alternativa 
e la mia alternativa 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 
è la scossa più forte che ho 

[LeMiEOSs

ESsIo

NiLEMieCaTt

IVeAbIt

UD

iNi]

preparolapellealleparole

lapellealleparole

leparole

[_Io_

___]

LeLabBrASiMoRdONo

[SuONoSiALzA]


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: